Pubblicati da Wlademir Biasia

MARKET MOVER 21 FEBBRAIO 2019

In questa prima parte della settimana abbiamo assistito ad un andamento pressoché lineare, piatto, degli indici di borsa e dei rendimenti obbligazionari dopo il rally delle precedenti settimane. Il mercato dei cambi ha messo in evidenza mosse contenute, fatta eccezione per la sterlina in apprezzamento sull’euro. Ieri sera le minute della Fed, relative all’ultimo meeting […]

,

MARKET MOVER 15 FEBBRAIO

I riflessi del dato di dicembre relativo alle vendite al dettaglio USA hanno riportato la crescita prospettica del GDP all’1,5%. Questa è la proiezione aggiornata della crescita economica negli Stati Uniti secondo il modello della Fed di Atlanta. Nel mese di dicembre le vendite hanno subito una flessione dell’1.7% evidenziando una contrazione significativa rapportabile a […]

MARKET MOVER 14 FEBBRAIO

  La Germania rilascia il dato sul Pil relativo all’ultimo trimestre 2018 riportando una rilevazione pari a 0, evitando in tal modo di scivolare in recessione tecnica.   Ieri gli USA avevano riportato i dati sull’inflazione confermando una crescita dei prezzi tendenziale pari al 2,2% a/a. L’eur usd ha reagito secondo le attese andando a testare […]

MARKET MOVER 13 FEBBRAIO

L’eur usd dopo aver fissato un minimo a 1.1256 ha reagito andando a chiudere la seduta di ieri a 1.1328 recuperando oltre la soglia 1.1290 completando in una sola seduta il pull back sui precedenti livelli di breakout da cui era emerso l’iniziale segnale di rottura del range che da novembre ha circoscritto le negoziazioni […]

MARKET MOVER 12 FEBBRAIO 2109 EURO SEMPRE DEBOLE

In Eurozona aumenta la discussione sul tenore del rallentamento della crescita economica puntando gli occhi alla pubblicazione di giovedì sul GDP tedesco nell’ultimo trimestre dello scorso anno. I dati pubblicati sulla produzione industriale e sui consumi di dicembre in Germania stanno preoccupando il Board della BCE, il Fondo Monetario e la Commissione Europea. Questa mattina […]

MARKET MOVER 1 FEBBRAIO 2109

L’indice manifatturiero PMI Markit segna un altra rilevazione mensile negativa sotto quota 50. Gli ordinativi rallentano con una striscia di s per il mese di gennaio: l’indice Markit PMI Manufactoring riporta un valore in negativo sotto quota 50. ei mesi consecutivi.  L’indice Manifatturiero anticipa peraltro quello relativo alla Produzione Industriale.  Ieri il dato sul PIL […]

MARKET MOVER 31 GENNAIO 2109

Nessuno attendeva ieri sera una decisione diversa dalla Fed in materia tassi. Ovvero nessuno si attendeva una qualche misura /indicazione proattiva per un aumento dei tassi. Ciò che ha sorpreso i mercati invece è stata l’intenzione assunta dal Board di perseguire in futuro una linea estremamente flessibile sulla gestione della politica monetaria. Ivi compresa l’operazione […]

MARKET MOVER 29 GENNAIO 2109

DRAGHI SU ECONOMIA ITALIA E ZONA EURO – Parlando alla commissione Affari economici del Parlamento europeo, il presidente della Bce ha rafforzato il messaggio in tema di crescita già lanciato giovedì scorso alla conferenza stampa seguita alla decisione sui tassi. Negli ultimi mesi l’economia della zona euro ha registrato performance inferiori alle aspettative e l’incertezza […]

MARKET MOVER 28 GENNAIO 2109

FOREX – Yuan al massimo da oltre sei mesi nei confronti del dollaro, sostenuto dall’intervento delle principali banche cinesi a sostegno del cambio in vista della nuova tornata di incontri tra Usa e Cina sul delicato dossier del commercio. Gli operatori riferiscono che diverse banche cinesi hanno venduto dollari sul mercato per rafforzare lo yuan. […]

MARKET MOVER 25 GENNAIO 2019

Ieri il Governatore ha sostanzialmente riportato un quadro economico in declino addebitandone le cause, come avevamo anticipato, agli eventi internazionali in corso: guerra commerciale, Brexit, rallentamento Cina. L’euro ha iniziato a scontare l’attesa per un nuovo ciclo di LTRO (operazioni di stimolo monetario) targetizzate, probabilmente a favore delle banche. Ciò significa che il cambio si […]