Pubblicati da WB RISK MANAGEMENT

, , ,

BCE: IL NUOVO WHATEVER IT TAKES

BCE Rimangono aperti i riflettori su Francoforte, e in particolare sul nuovo strumento anti-spread allo studio in progettazione. Se da una parte Christine Lagarde  ha promesso che la Bce “stronchera’ sul nascere” qualsiasi rischio di frammentazione che ostacolerebbe la corretta trasmissione della politica monetaria nel blocco, alcuni dei consiglieri dell’ala hawkish hanno avvertito che la […]

,

FED AL COUNT DOWN

GIOVEDì 16 GIUGNO H. 9.00 Riflettori questa sera alle ore 20.00 sulle decisioni del Fomc e sulla successiva conferenza stampa del presidente Jerome Powell. I mercati prezzano quasi pienamente un aumento dei tassi di interesse di 75 punti base che sarebbe il più consistente dal 1994 – a conclusione del meeting della banca centrale Usa, […]

, ,

TASSI D’INTERESSE IN RIALZO DA LUGLIO

I tassi d’interesse saranno rivisti al rialzo a partire dal mese di luglio. Ancora una volta la BCE decide di non voler sorprendere i mercati preparandoli ad un primo rialzo già ampiamente scontato. Ne seguiranno altri a partire da settembre  qualora l’inflazione continui a premere oltre le previsioni della stessa Banca centrale. Il mercato sconta […]

,

MARKET MOVER MONITOR WEEK 20/22

Ci sono molti elementi di valutazione presenti sul tavolo questo inizio di settimana. Nell’ordine partono dalle note di geopolitica e per interazione a quelle economiche con inflazione, politiche monetarie, catene di distribuzione, per finire con la possibile rischio di distruzione della domanda in un ambiente in cui al momento è proprio quest’ultima a tenere a […]

, ,

FX RISKOO: EUR USD 1,04

FX RISKOO eur usd 1,04. Questa mattina durante la sessione asiatica l’eur usd è sceso sotto quota 1,05 per fissare un minimo temporaneo a 1,0480. Il mercato sta sondando i minimi fissati in un passato ormai remoto, 2016 e 2015, quando le negoziazioni fissarono valori attorno a quota 1,0350 (dic 2016). Ieri il dollaro, fatta […]

, ,

WB COMMODITY PERSPECTIVES APRIL 2022

  Abbiamo aggiornato il nostro report mensile con lo scenario sull’andamento delle quotazioni delle commodity industriali, energia e metalli. Rileviamo alcuni allentamenti delle pressioni sui prezzi. Ciò non evidenzia ancora un reversal del ciclo rialzista avviato nel 2020 tuttavia abbiamo approfondito alcuni temi di interesse che potrebbero costituire la base per la definizione di un […]

,

FMI: AGGIORNA LE STIME DI CRESCITA

Le nuove proiezioni del FMI I danni economici causati dal conflitto in Ucraina contribuiranno a un significativo rallentamento della crescita globale nel 2022 sommandosi a quelli prodotti dall’inflazione delle materie prime. I prezzi di energia e cibo sono aumentati rapidamente, colpendo più duramente le popolazioni vulnerabili nei paesi a basso reddito. Lo scenario di base […]

, , ,

MARKET MOVER MONITOR WEEK 16/22

SENTIMENT IMPRESE PMI A due mesi dall’avvio del conflitto lungo la linea rossa nell’est Europa iniziano ad emergere i dati macro influenzati dalle risposte economiche sulla variegata gamma di indicatori. Quelli più sensibili che anticipano i dati cosiddetti coincident, vedono la fiducia delle imprese nuovamente compromessa.  Sono i discesa significativa i dati sul manifatturiero come […]