WB PERSPECTIVES GIU 2020

MERCATI GALATTICI?

Mentre  ci esaltiamo per il volo di collaudo del Dragon Space X, le compagnie aree Lufthansa, Air France, Alitalia, Delta, A.A. lanciano il mayday… sembra la parodia dei mercati 

51 anni fa David Bowie pubblicò uno dei suoi grandi capolavori Space Oddity, nove giorni prima della missione  Apollo 11. 

Major Tom il protagonista della canzone, intraprende la missione spaziale senza un’apparente probabilità di ritorno… “sto uscendo dalla porta e sto fluttuando nello spazio in modo davvero speciale e le stelle hanno un aspetto molto diverso oggi”. La la torre di controllo lo chiama per avvertirlo che le sue apparecchiature non funzionano più e lui risponde: “sono qui che galleggio attorno al mio barattolo di latta, lontano sopra la luna, il pianeta Terra è blu, non c’è niente che io possa fare. I think my spaceship knows which way to go «Penso che la mia astronave sappia quale via seguire». 

E’ accettazione di un destino preordinato. Ansia per la perdita di “controllo dei comandi”. Odissea nello Spazio. Mercati senza certezze morali catapultati nello spazio delle banche centrali. Elon Musk riesce a spedire in orbita il suo vettore, Richard Branson invece rimane a terra non soltanto con il suo Galatic Virgin Orbit, rischia di farlo anche con la sua compagnia aerea. Ironia della sorte questo strano Covid mette a terra le compagnie che trasportano milioni di persone nel modo e fa decollare un progetto fortemente innovativo. 

Il Covid ci ha catapultato nell’incertezza assurda di un’economia che segna ovunque il passo, ma che riesce a far decollare i mercati nuovamente in orbita. Se tutti i miliardi di dollari immessi a sostegno dei mercati, fossero stati incanalati nell’economia reale, come in quella di carta, probabilmente oggi non saremmo qui a scrivere di distonia, di asimmetrie percettive. It’s Covid stupid!

Già prima del virus i mercati soffrivano di sopravvalutazione,  oggi invece sembra che la pandemia sia stata solo nella fantasia dei giornali. L’unica regola che vale è quella delle banche centrali. Oggi più di ieri. 

Meglio così. Se le valorizzazioni degli indici fossero allineate ai fondamentali probabilmente non avremmo di cui parlare. Ma allora forse valeva la pena di dirottare un po di liquidità vera anche alle PMI del mondo, Italia,  quelle che non emettono bond nei mercati quotati. 

Abbiamo quindi aggiornato il nostro WB PERSPECTIVES di giugno partendo da alcune considerazioni sugli effetti degli stimoli monetari per elaborare il nostro scenario di riferimento … per continuare a leggere registrati e chiedi le modalità di accesso ai nostri report